4.3 Adottare politiche atte a favorire il benessere e la salute

Means

Descrizione

Pianificazione intelligente delle attività

Progettare le attività nell’ambiente di lavoro in maniera intelligente

  • Programmare i ruoli e le mansioni nel luogo di lavoro e le relative modalità
  • Ridurre le sovrapposizioni, ossia evitare che lo stesso lavoro sia effettuato
    da più persone

  • Migliorare il flusso informativo nel luogo di lavoro
  • Garantire che gli obiettivi personali, del team e organizzativi siano
    chiaramente stabiliti e comunicati

  • Promuovere la leadership
  • Considerare le questioni su cui ciascun dipendente deve concentrarsi in
    modo da poter conseguire il rendimento migliore possibile

Turni di lavoro flessibili

Favorendo uno schema di turni accelerato in avanti, in cui ci sono solo 1-3 turni notturni consecutivi, ed evitando intervalli brevi tra i turni (< 11 ore), come ad esempio un turno della mattina che segue un turno serale, si promuove il riposo tra i turni di lavoro e un buon flusso di lavoro tra i lavoratori.

Coinvolgere i lavoratori nella progettazione degli ambienti

Coinvolgere i lavoratori nella progettazione degli ambienti di lavoro (digitale, sociale e fisico) e delle relative regole.

Progettazione intelligente del lavoro basata sulle attività*

Quando si crea un ambiente funzionale per il lavoro basato sulle attività*, è essenziale un attento processo di progettazione in cui i dipendenti siano coinvolti. Il processo di progettazione dovrebbe essere basato sugli obiettivi e le operazioni dell'organizzazione e sulle esigenze e comportamenti dei dipendenti. Alcuni tipi di aree di lavoro potrebbero essere: spazi di lavoro open space, postazioni di lavoro assegnate ai dipendenti che necessitano di postazioni di lavoro permanenti, postazioni adattate personalmente, postazioni di lavoro non assegnate per i dipendenti che non necessitano di postazioni di lavoro fisse, cabine telefoniche insonorizzate, aree silenziose per la concentrazione, aree per il lavoro di gruppo, stanze per le riunioni ufficiali e aree per collaborazioni e socializzazioni non ufficiali.

Concordare sulle regole del lavoro basato sulle attività*

Elencare le regole su come utilizzare le varie aree di un ambiente di lavoro basato sulle attività* insieme ai dipendenti. Monitorare la fattibilità delle regole e il modo in cui vengono seguite e modificarle quando necessario. Informare tutti i dipendenti sulle regole tramite più canali, ad esempio faccia a faccia, via e-mail e mettendo le regole in un luogo facilmente visibile nell'ambiente di lavoro. Diversi tipi di aree di lavoro possono essere indicati con colori e / o segni in modo che tutti sappiano come utilizzare e comportarsi in una determinata area.

Accordi sul lavoro flessibile

Concedere ai lavoratori la possibilità di

  • avere un orario di lavoro flessibile
  • lavorare in remoto
  • adattare gli orari di lavoro, ad esempio lavorando 9 ore da lunedì a giovedì e solo 4 ore il venerdì
  • adattare il carico di lavoro personale a seconda delle risorse fisiche e mentali
  • ridurre le ore di lavoro quando i casi della vita lo richiedono

Prassi intelligenti per le riunioni

Saving time and increasing productivity by arranging meetings only when necessary, by setting clear objectives for each meeting, and by inviting only employees that need to be involved

Check-up ergonomici

Un professionista di ergonomia insieme con gli immediati responsabili
controllano le postazioni di lavoro di ciascun dipendente con una determinata
frequenza per verificare che i lavoratori abbiano gli strumenti adeguati e
conoscenze sufficienti per lavorare in maniera ergonomica e che il carico di
lavoro e le funzioni loro assegnate siano in linea con la loro capacità lavorativa.
Eventuali problemi vengono risolti con soluzioni su misura. Ai responsabili si
consiglia di partecipare a queste verifiche in modo da acquisire consapevolezza
sulle modalità di lavoro dei lavoratori e sviluppare competenze per
programmare le mansioni lavorative in maniera intelligente.

Rotazione delle funzioni lavorative

Promuovere la mobilità lavorativa ruotando le funzioni o concedendo ai
lavoratori la possibilità di accumulare esperienza in un’altra funzione per un
periodo di 3–6 mesi con la possibilità di ritornare nella vecchia mansione.

* Nel lavoro basato sulle attività nessun dipendente “possiede” o ha una workstation assegnata. Piuttosto, l’area di lavoro offre ai dipendenti una varietà di aree di attività designate per compiti di lavoro specifici, come l’apprendimento, la concentrazione, la collaborazione, le riunioni formali e la socializzazione. L’obiettivo è dare al personale l’opportunità di scegliere un posto nell’area di lavoro che sia più adatto a loro per completare i loro compiti lavorativi.

Share This